Quattro Donne e un Bassotto

Nella Giornata Mondiale Della Poesia l’amico poeta americano Don Burness ci regala cinque frammenti di vita in un ironico e amaro confronto che coinvolge quattro donne ed il suo bassotto che alla fine ne esce vincitore e che Don, non a caso, ha chiamato Mary-Lou, in omaggio alla sua adorata moglie.

ANNA

Sono una sexy dominicana
Mostro le mie tette gloriose
Vieni, sii il mio tesoro
Tutto quello che chiedo sono i tuoi soldi

Vivo per lavorare
Il lavoro è il mio carcere
Voglio della felicità
Ma tutto inutilmente
 
Io lavoro, Io lavoro
Voglio essere libera
Ma il mondo è sgradevole
Mi dispiace per me

LUZIA

Ho 65 anni
Non posso tenere un uomo
Scappano via
Il più velocemente possibile

Le mie lenzuola
non hanno pieghe
Ogni ora cerco acari invisibili
Sono il mio nemico
Nascosto alla vista

Lavo, lavo
pulisco, pulisco
Io sono di Cary
La Regina della pulizia

MERGATROID

Sono una femminista
Questo lo devi sapere
Tutti gli uomini sono violenti controllori patriarcali
Sia negli Stati Uniti che in Messico

sono bellissima
Un piacere da vedere
Ma non mi piace
Quando un uomo mi desidera

Sono un “mujer cosmica”
Sventolando un banner che dice
Gli uomini portano infelicità
Sia a El Paso che a Juarez

Femminismo, femminismo
Questo è il mio credo
È tutto per me
È tutto ciò di cui ho bisogno

GOMER

Ho avuto molti amanti
Ogni giorno della settimana
Conosco i piaceri della vita
Ma io cerco il suo amore

Amo i libri, amo l’arte
Amo anche la musica
Le cantate di Bach mi parlano
Ma i miei uomini non hanno interesse
Per gli uccelli per la poesia per il mare

Del mio uomo attuale
Sono pazzamente innamorata
Ma la nostra vita è guerra
Combattiamo sempre
Mattina mezzogiorno e sera

Sono giovane, sono giovane
Voglio che la canzone della vita sia cantata

MARY_LOU

Sono un cucciolo di bassotto
Sono Mary-Lou
Ho gioia, felicità, energetico carisma
E questo ti do
Sono un cucciolo di bassotto
Io sono la tua Mary_Lou

3 gennaio 2019 Don Burness (Traduzione di Max Luciani)
Hilton Head

Poesie in lingua originale:

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...